SCALA SCOVILLE (PICCANTEZZA) - Hortus Sementi srl

Vai ai contenuti

Menu principale:

SCALA SCOVILLE (PICCANTEZZA)

Pereroncini

SCALA SCOVILLE  

La Scala di Scoville è una scala di misura per valutare e classificare la piccantezza di un peperoncino. Questi frutti contengono alcune sostanze, dette capsaicinoidi, di cui la più abbondante è la capsaicina, un composto chimico che stimola i recettori del caldo VR1 (recettori per i vanilloidi) situati anche sulla lingua e ciò provoca la sensazione di "bruciore".

Il numero di unità di Scoville che indica l'appartenenza alla scala (SHU) (Scoville Heat Units) indica la quantità di capsaicina equivalente contenuta nei frutti di quella specie.

Un peperone dolce, che non contiene capsaicina, ha un valore zero sulla scala Scoville, a significare che l'estratto di peperone non è piccante anche se non diluito. Al contrario uno dei peperoncini più piccanti, l'Habanero, fa misurare un valore superiore a 300.000 sulla scala Scoville.

Il record, registrato nel Guinness dei Primati nel febbraio 2012, appartiene allo Scorpione di Trinidad ed è stato calcolato del valore di 2.009.231 SHU.
Precedentemente era del Naga Viper con 1.382.118 SHU.
Come sempre, va ricordato che essendo prodotti naturali e non industriali, non tutti i peperoncini hanno lo stesso valore: è semplicemente il massimo valore registrato e ufficialmente riconosciuto.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu